La città

Firenze è universalmente considerata come il luogo di origine del Rinascimento, culla dell’Umanesimo e simbolo del Rinascimento italiano e una delle città d’arte più importanti del mondo.

Detiene un posto di primo piano nella storia della civiltà: città natale di grandissime personalità nel campo artistico e letterario che con il loro lavoro hanno influenzato il mondo intero.

Tra il Medioevo e il Rinascimento fu all’avanguardia del rinnovamento culturale nel campo della letteratura e dell’arte e, con i suoi banchieri e mercanti, uno dei principali centri dell’economia mondiale.

Oggi le principali risorse di Firenze sono una ricca e antica tradizione artigianale e, soprattutto il turismo: i tesori artistici e architettonici della città attirano innumerevoli turisti da ogni parte del mondo.

Storicamente il cuore religioso della città è Piazza del Duomo, con il complesso monumentale della Basilica di Santa Maria del Fiore, sormontato dalla maestosa cupola del Brunelleschi, il Battistero e il Campanile di Giotto.

Il cuore politico è Piazza della Signoria, sulla quale si affacciano Palazzo Vecchio, la Loggia dei Lanzi e la Fontana di Nettuno.
Accanto alla piazza troviamo la maestosa Galleria degli Uffizi, sede di uno dei musei più importanti del mondo.

Tutto questo solo per citare alcuni dei principali monumenti della città, senza scordare strade e vie piene di suggestioni, sulle quali si affacciano innumerevoli botteghe artigiane e laboratori dʼarti, scorci dai quali si può apprezzare lʼoriginaria natura di questa città.